Questo sito fa uso dei cookie soltato per facilitare la tua navigazione.

“Signore, abbiamo fatto un passo in avanti nella strada della nostra vita, non siamo più bambini, stiamo crescendo. Signore, stiamo incontrando nuove difficoltà, nuovi ostacoli, e all’orizzonte non sembrano certo facili. Ma confido Signore, confido che io e… te saremo insieme”.

Quando si ritorna a casa dopo un campo come quello che ha avuto luogo al Cimone

Inizia  con il racconto dei campi dell'ACR a Cascina Vecchia il diario del Tempo Eccezionale dell'estate.
Nelle prossime settimane potrete leggere le puntate sui campi diocesani dell'Azione Cattolica: una esperienza importante nel cammino dei ragazzi, giovani e adulti.

"I ragazzi del 3000 – il protagonismo dei ragazzi oggi e domani", questo è stato il titolo del campo nazionale per membri di equipe ACR alla quale abbiamo partecipato io, Chiara e Letizia a Valfurva (SO) dal 29 luglio al 3 agosto.
Perché andare a un campo nazionale?