Questo sito fa uso dei cookie soltato per facilitare la tua navigazione.

Sappiamo bene quanto sia importante per il cammino di fede di ciascun battezzato l’ascolto della Parola di Dio e come nel tempo di Quaresima sia suggerito proprio per aiutarci ad accogliere il grande annuncio della Pasqua. 
Gli Esercizi spirituali proposti dal Settore Adulti dell’Azione Cattolica sono certamente un breve, ma intenso percorso di preghiera e di approfondimento del racconto della salvezza.

Dal 16 al 18 marzo si è svolto il secondo turno di Esercizi Spirituali promosso dal settore adulti di Azione Cattolica della diocesi di Fiesole. Siamo stati ospiti delle Suore Pie Discepole all’Oasi del Divin Maestro nei pressi dell’eremo di Camaldoli, con relatore Don Giulio Cirignano.
Non è mai semplice fare sintesi di giorni così intensi e in un certo senso anche intimi, durante i quali troviamo del tempo per fermarsi insieme al Signore. Don Giulio ci ha aiutato ad entrare nel mistero Pasquale attraverso alcuni brani delle Sacre Scritture consegnandoci tre parole che hanno accompagnato i vari momenti: CONVERSIONE, CAMBIAMENTO ed EMOZIONE. Ognuno di questi termini è legato agli altri ed è importante nella vita del cristiano.

Al termine dei campi estivi, tappa di un percorso che ha visto il suo inizio nella Due giorni unitaria (consulta la sezione Laboratorio della formazione per scaricare il materiale), il Settore Adulti di Azione Cattolica ha elaborato un Documento aperto dando un contributo al Sinodo aperto che la Diocesi di Fiesole terrà durante il mese di ottobre sugli Orientamenti Pastorali per l'anno 2017-2018 che hanno come titolo "Educarci al lavoro giusto per tutti"

Tutti siamo invitati a diffondere questo strumento nei gruppi parrocchiali di adulti e giovani in modo da arricchirne il contenuto e soprattutto fare rete fra le buone prassi che potranno nascere sul territorio.