Il discernimento comunitario è il metodo con il quale vengono individuati i partecipanti al campo.

Ogni parrocchia può approfittare di questo importante appuntamento al quale sono invitati in particolare i giovanissimi 16-17 anni che si apprestano ad entrare a far parte dell'equipe diocesana dell'ACR e dei gruppi di catechesi parrocchiali.

Non va mai dimenticato che le equipe diocesane promosse dall'Azione Cattolica sono i luoghi ordinari in cui gli educatori parrocchiali sono accompagnati nel loro servizio attraverso il cammino del Centro diocesano: gli appuntamenti formativi del Settore Giovani e del Settore Adulti, le riunioni di programmazione.